Approfitta della SPEDIZIONE GRATUITA! Kotokida ti regala le spese di spedizione. Inizia ora lo shopping. FREE SHIPPING worldwide

E’ tempo di celebrazioni in Giappone, dove si festeggia “Hanami”, la contemplazione dei Sakura

Una pioggia di petali di ciliegio per onorare l'arrivo della primavera

Lo spettacolo dei Sakura  (nome con cui vengono chiamati i ciliegi giapponesi) si può ammirare da inizio aprile (nel sud dell'isola di Honshu) fino a metà maggio (nella settentrionale Hokkaidō). Si tratta di una celebrazione millenaria che sopravvive alla modernità. Anche negli anime e nei manga viene celebrato e onorato quasi sempre. E' il sogno di ogni Otaku poter ammirare di persona questo magnifico evento.

Il fiore del ciliegio, la sua delicatezza, la brevità della sua esistenza sono per i giapponesi simbolo di fragilità, ma anche di rinascita. Uno spettacolo suggestivo per gli occhi e per l'anima. L'hanami era associato anche ai samurai per la fragilità d’animo e per il fatto che la loro vita poteva essere portata via proprio come i petali dei fiori di ciliegio.

Anche la sfioritura riserva uno spettacolo suggestivo per via della "neve di petali" a cui si può assistere soprattutto quando c'è un po' di vento.

I giapponesi durante il periodo dell’Hanami adorano organizzare Pic-Nic in gruppo sotto i Sakura in fiore.

Significato parole

Hanami = Osservare i fiori. In giapponese, 'hana' vuol dire fiori e 'mi' sta per guardare, osservare.  

Sakura = Ciliegi giapponesi